16 Dicembre 2018
[]

Servizi

Regime dei minimi

CONTABILITA´ E BILANCIO
Le disposizioni normative recate dalla cosiddetta "manovra correttiva 2011" (D.L. 98/2011), non hanno sostituito il regime dei contribuenti minimi, ma hanno semplicemente aumentato il suo vantaggio fiscale (riducendo l´aliquota dell´imposta sostitutiva dal 20% al 5%), a fronte, però di ulteriori vincoli sulla sua adozione ancora più restrittivi di quelli precedenti.

REQUISITI

I "vecchi requisiti" ex art. 1, comma 96, della legge 244/2007

Nell´anno solare precedente:
- ricavi o compensi non superiori a 30.000 euro;
- nessuna cessione all´esportazione;
- nessuna spesa per lavoro dipendente né utili ad associati in partecipazione.
Nel triennio solare precedente:
- acquisto di beni strumentali non superiore a 15.000 euro.

I "nuovi requisiti" ex art. 27, comma 2, del D.L. 98/2011

- Attività intrapresa successivamente al 31 dicembre 2007.
- Nessuna attività nel triennio solare precedente.
- La nuova attività non deve essere prosecuzione di una precedente, anche svolta come lavoro dipendente (ad eccezione dei tirocini professionali obbligatori).
- Se costituisce prosecuzione di un´attività svolta precedentemente da un altro soggetto, i ricavi da questi conseguiti nell´anno precedente non devono essere superiori a 30.000 euro.


SOGGETTI ESCLUSI

- persone fisiche che si avvalgono di regimi speciali ai fini iva;
- soggetti non residenti;
- soggetti che in via esclusiva o prevalente effettuano cessioni di fabbricati o porzioni di fabbricato, terreni edificabili e di mezzi di trasporto nuovi.
- esercenti attività di impresa o arti e professioni in forma individuale che contestualmente partecipano a società di persone o associazioni, ovvero a s.r.l.


AGEVOLAZIONI E SEMPLIFICAZIONI

Esoneri

- Obblighi di liquidazione e versamento iva.
- Tutti gli altri adempimenti previsti dal D.P.R. 633/1972 (registrazione delle fatture, dichiarazione e comunicazione annuale ecc.).
- Registrazione etenuta delle scritture contabili ai fini delle imposte sui redditi.
- Studi di settore e parametri, compreso l´invio della comunicazione dei dati rilevanti.
- Irap.


Adempimenti

- Conservazione e numerazione delle fatture d´acquisto e bollette doganali.
- Certificazione dei corrispettivi.
- Integrazione delle fatture relative agli acquisti intracomunitati o in caso di applicazione del reverse charge, e versamento della relativa imposta entro il 16 del mese successivo.
- Presentazione degli intrastat.
- Conservazione dei documenti ricevuti e emessi.
- Presentazione della dichiarazione dei redditi.


DETERMINAZIONE DEL REDDITO

Ai sensi dell´art. 1, comma 104, della legge 244/2007, il reddito dei contribuenti minimi è determinato dalla differenza tra l´ammontare dei ricavi o compensi percepiti e la somma delle spese sostenute nel periodo d´imposta. Al reddito così determinato (secondo il principio di cassa) si applica l´imposta sostitutiva del 5%

DURATA MASSIMA DEL REGIME

Dal 2012 il regime può essere applicato al più per cinque periodi d´imposta (quelli di avvio dell´attività e i successivi quattro).Tale regola, però ha effetto retroattivo, in quanto ne sono assoggettati anche coloro che hanno avviato l´attività dal 2008. Quindi per chi ha aderito al regime dei minimi nel 2008, l´ultimo anno di applicazione sarà il 2012. A tale regola è prevista un´eccezione: i contribuenti che al quinto anno di applicazione del regime non avranno compiuto 35 anni di età potranno proseguire nell´applicazione del regime sino all´anno in cui compiranno tale età. Esempio: se un contribuente ha iniziato l´attività aderendo al regime nel 2008, quando aveva 25 anni, potrà proseguire nella sua applicazione oltre il 2012, fino al 2018 anno in cui compirà 35 anni.

Dettagli del servizio:

- Elaborazione documenti contabili
- Modello unico PF;
- Dichiarazione INTRA;
- Elaborazione f24;
- Calcolo IMU;
- Modello 770 semplificato.


PREZZO: 400 EURO all´anno.
SCOPRI LO SCONTO PER I POSSESSORI DI AMICA CARD

close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata