21 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > IRPEF

Dichiarazione dei redditi persone fisiche 2014: chi è esonerato dalla presentazione

04-03-2013 14:48 - IRPEF
Il lavoratore che riceve un solo CUD può essere esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi 730 2014. Vediamo i casi di esonero e le condizioni stabilite dall´Agenzia delle Entrate.

Il dipendente o assimilato al dipendente (rapporti di collaborazione coordinata e continuativa, ad esclusione delle collaborazioni di carattere amministrativo-gestionale di natura non professionale rese in favore di società e associazioni sportive dilettantistiche), o pensionato che nell´anno ha percepito soltanto i redditi riportati nel modello CUD (o in aggiunta anche redditi derivanti da abitazione principale, relative pertinenze e altri fabbricati non locati), è esonerato dalla presentazione all´Agenzia delle Entrate della dichiarazione dei redditi (730 o Unico), a condizione che il datore di lavoro abbia eseguito correttamente il conguaglio delle imposte. Il contribuente esonerato può scegliere di presentare ugualmente la dichiarazione dei redditi se, per esempio, nell´anno ha sostenuto oneri che intende portare in deduzione dal reddito o in detrazione dall´imposta (per esempio, spese mediche, interessi sui mutui, ecc.).

Nel caso in cui, invece, il contribuente ha ricevuto più redditi di lavoro ed ha quindi ricevuto più di un modello CUD, da datori di lavoro diversi, è esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi (730 o Unico), solo se ha provveduto a farsi calcolare il conguaglio di tutti i redditi nella busta paga dell´ultimo datore di lavoro.

E´ esonerato anche il contribuente che possiede solo ed esclusivamente redditi derivanti da abitazione principale, relative pertinenze e altri fabbricati non locati.

Poi vi sono gli esoneri legati al limite di reddito indicato nel CUD. E´ esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi (730 o Unico) il contribuente che ha un reddito di lavoro dipendente o assimilato, più le altre tipologie di reddito, uguale o inferiore ad € 8.000 derivante da un periodo di lavoro non inferiore a 365 giorni. Analogamente, per i pensionati invece il limite è di € 7.500 (elevato a € 7.750 nel caso di una età superiore a 75 anni). Per quest´ultimi in caso di possesso di reddito da terreni il limite per non presentare la dichiarazione è di € 7.500 per la pensione e di € 185.92 per i terreni. I contribuenti, invece, che possiedono solo reddito da terreni e/o fabbricati sono esonerati dalla presentazione se il reddito di quest´ultimi non è superiore a € 500.

Gli altri casi di esonero, non legati alla ricezione del modello CUD, riguardano i compensi derivanti da attività sportive dilettantistiche nel limite di € 28.158,28; l´assegno periodico corrisposto dal coniuge (escluso l´assegno destinato al mantenimento dei figli); i redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente e altri redditi per i quali la detrazione prevista non è rapportata al periodo di lavoro, nel limite di € 4.800, come ad esempio:

-compensi percepiti per l´attività libero professionale intramuraria del personale dipendente dal Servizio sanitario nazionale;
-redditi da attività commerciali occasionali;
-redditi da attività di lavoro autonomo occasionale.

Sono infine esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi (730 o Unico), i contribuenti percettori di redditi:

1)esenti

-rendite Inail per invalidità permanente o per morte;
-alcune borse di studio;
-pensioni di guerra;
-pensioni privilegiate ordinarie corrisposte ai militari di leva;
-pensioni, indennità, comprese le indennità di accompagnamento e assegni erogati dal Ministero dell´Interno ai ciechi civili, ai sordi e agli invalidi civili;
-sussidi a favore degli hanseniani;
-pensioni sociali.

2)soggetti ad imposta sostitutiva

-interessi sui BOT;
-interessi sugli altri titoli di debito pubblico;

3)soggetti a ritenuta alla fonte a titolo di imposta

-interessi su c/c bancario o postale;
-redditi derivanti da lavori socialmente utili.

CONDIZIONE GENERALE DI ESONERO

Il contribuente non obbligato alla tenuta delle scritture contabili, al quale risulta una differenza tra l´imposta lorda e le detrazioni per carichi di famiglia, per lavoro dipendente, pensione, altri redditi e ritenute, non superiore a € 10,33 è esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi.

PER ALTRE NOTIZIE SUL 730 CLICCA QUI


Fonte: Davide Soletta

Ufficio autorizzato Caf CGN

News

AGRITURISMO

15-11-2018 17:48 Fonte: www.ecnews.it - AGRICOLTURA

Responsabilità e dichiarazione precompilata

29-08-2018 16:54 Fonte: www.ecnews.it - IRPEF

LE DETRAZIONI PER LE SPESE SCOLASTICHE E UNIVERSITARIE

11-04-2018 17:19 Fonte: www.ecnews.it - IRPEF

L´applicazione della ritenuta nelle locazioni brevi

12-03-2018 16:34 Fonte: www.ecnews.it - NEWS GENERICHE

NUOVO CALENDARIO FISCALE 2018

06-02-2018 16:34 Fonte: www.ecnews.it - NEWS GENERICHE

ALIQUOTE IVA 2018

16-01-2018 16:13 Fonte: www.ecnews.it - IVA

IVA COMMERCIO ELETTRONICO

[]

VADEMECUM DEL MEDICO PROFESSIONISTA

[]
TheSpider.it - web directory italiana

ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE

[]

La cartella esattoriale

[]

SPESE MANUTENZIONE ART. 102 TUIR

[]

Regime supersemplificato

[]
Segnalato sulla Directory Yoweb.it

Iva per cassa

[]

Scheda carburante

[]

SUPERBOLLO

[]

Modulistica

L´esperto risponde

[]

Scadenziario

[<<] [Settembre 2020] [>>]
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio