20 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > IRPEF

730/2013: quali sono le agevolazioni fiscali Irpef per le persone disabili.

05-04-2013 09:16 - IRPEF
La normativa tributaria mostra particolare attenzione per le persone disabili e per i loro familiari, riservando loro numerose agevolazioni fiscali ossia:

- una più alta detrazione Irpef per i figli a carico portatori di handicap;

- agevolazioni per l´acquisto di veicoli (detrazione Irpef del 19% della spesa sostenuta per l´acquisto);

- agevolazioni per l´acquisto di sussidi tecnici ed informatici (detrazione Irpef del 19% della spesa sostenuta);

- detrazioni delle spese di acquisto e di mantenimento del cane guida per i non vedenti;

- detrazione Irpef del 19% delle spese sostenute per i servizi di interpretariato per i sordi;

- detrazione Irpef delle spese sostenute per la realizzazione degli interventi finalizzati all´abbattimento delle barriere architettoniche;

- deduzione dal reddito complessivo dell´intero importo delle spese mediche generiche e di assistenza specifica;

- agevolazioni per l´assistenza personale ricevuta (deduzione dal reddito complessivo degli oneri contributivi versati per gli addetti ai servizi domestici e all´assistenza personale o familiare; detrazione del 19% delle spese sostenute per gli addetti all´assistenza personale).

Le agevolazioni per il settore auto

Per quanto riguarda il settore auto, alle persone disabili è riconosciuta una detrazione Irpef del 19% del costo di acquisto di:

- motoveicoli e autoveicoli, anche se prodotti in serie e adattati in funzione delle limitazioni permanenti alle capacità motorie dei disabili;

- autoveicoli, anche non adattati, per il trasporto dei non vedenti, sordi, persone con handicap psichico o mentale di gravità tale da avere determinato il riconoscimento dell´indennità di accompagnamento, invalidi con grave limitazione della capacità di deambulazione e persone affette da pluriamputazioni.

- La detrazione è ammessa nel limite di spesa di € 18.075,99 e per un solo veicolo (auto o moto), a patto che sia utilizzato in via esclusiva o prevalente a beneficio del disabile. Inoltre, la detrazione spetta una sola volta in un periodo di quattro anni, a meno che il veicolo non sia stato cancellato dal pubblico registro automobilistico (PRA).

- La detrazione spetta anche per le spese di riparazione che non rientrano nell´ordinaria manutenzione, con esclusione, quindi, dei costi di esercizio (come, ad esempio, il premio assicurativo, il carburante e il lubrificante). Queste spese devono essere sostenute entro 4 anni dall´acquisto e concorrono, insieme al costo di acquisto del veicolo, al raggiungimento del limite massimo di spesa di € 18.075,99.

ARGOMENTI CORRELATI


Fonte: Davide Soletta
Ufficio autorizzato Caf CGN
News
AGRITURISMO
15-11-2018 17:48 Fonte: www.ecnews.it - AGRICOLTURA
Responsabilità e dichiarazione precompilata
29-08-2018 16:54 Fonte: www.ecnews.it - IRPEF
LE DETRAZIONI PER LE SPESE SCOLASTICHE E UNIVERSITARIE
11-04-2018 17:19 Fonte: www.ecnews.it - IRPEF
L´applicazione della ritenuta nelle locazioni brevi
12-03-2018 16:34 Fonte: www.ecnews.it - NEWS GENERICHE
NUOVO CALENDARIO FISCALE 2018
06-02-2018 16:34 Fonte: www.ecnews.it - NEWS GENERICHE
ALIQUOTE IVA 2018
16-01-2018 16:13 Fonte: www.ecnews.it - IVA
IVA COMMERCIO ELETTRONICO
[]
VADEMECUM DEL MEDICO PROFESSIONISTA
[]
TheSpider.it - web directory italiana
ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE
[]

La cartella esattoriale
[]
SPESE MANUTENZIONE ART. 102 TUIR
[]
Regime supersemplificato
[]
Segnalato sulla Directory Yoweb.it
Iva per cassa
[]
Scheda carburante
[]
SUPERBOLLO
[]
Modulistica
L´esperto risponde
[]
Scadenziario
[<<] [Ottobre 2020] [>>]
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio